- MENU -
HOME

Il paese

Archivio Guareschi

Giochi

Intervista alla famiglia Guareschi

Come arrivare

Dove mangiare - dormire

Brescello

Roncole Verdi

Il paese

Roncole Verdi è un nome familiare per chi si intende di musica, è infatti la frazione del comune di Busseto, in provincia di Parma, che diede i natali a Giuseppe Verdi (1813-1901).

Roncole è un nome familiare anche per gli appassionati di Giovannino Guareschi, è qui infatti che lo scrittore visse dal 1952 alla morte avvenuta nel 1968. Qui ha anche sede il Club dei Ventitré, il club per gli estimatori di Guareschi gestito dai figli dello stesso, Carlotta e Alberto.

La casa natale di Verdi

A Roncole in piazza Guareschi sorge la casa natale di Verdi, conservata così come appariva nel 1813. Il luogo simbolo dei verdiani è stato recentemente ristrutturato e arredato coi mobili originali e con nuovi mobili che ricreano l’atmosfera dell’epoca. Ora è meta di migliaia di visitatori all’anno. Gli orari di visita della casa natale di Verdi:

Apertura estiva 9:00 - 12:00, 15:00 - 19:00
A pertura invernale 9.30 - 12:00, 14.30 - 17:00
Chiuso nei lunedì non festivi.


Chiesa di San Michele

Altro luogo simbolo dei verdiani è la vicina chiesa di San Michele, con struttura originaria del XVI-XVII secolo e in seguito più volte rifatta. Nell’interno a tre navate sono emersi affreschi ad opera di alcuni artisti emiliani del XV-XVI secolo.

La chiesa conserva al suo interno anche il fonte battesimale al quale fu battezzato Giuseppe Verdi e l’organo al quale il musicista si esercitava all’età di 10 anni sotto la guida del parroco.

Accanto alla chiesa di Roncole si trova il piccolo cimitero, dove è sepolto Giovannino Guareschi, e alla domenica, prima della Messa, è facile incontrare i figli Alberto e Carlotta presso la tomba del padre.

 

 

 

Busto di Giuseppe Verdi

Casa di Giuseppe Verdi nel XIX secolo. Quadro di Achille Formis, Museo Teatrale alla Scala a Milano

Casa di Giuseppe Verdi oggi
 
Chiesa di San Michele

 

 

Tomba di Guareschi

 

 

Roncole Verdi dalle nubi